Jesper Blomqvist: da calciatore del Milan a Pizzaiolo di successo

Ha aperto a Stoccolma la sua prima pizzeria

News di Tommaso Stio — 5 mesi fa

Jesper Blomqvist

L’ex calciatore e allenatore svedese Jesper Blomqvist, noto ai più per aver giocato in passato in Milan, Parma e Manchester United, qualche anno dopo aver concluso la sua carriera da atleta professionista ha deciso di aprire una pizzeria a Lidingö, un comune di quasi cinquantamila abitanti nella contea di Stoccolma.

Una bella storia di come l’amore per il nostro paese e la nostra cucina, che ha scoperto negli anni in cui ha vissuto in Italia, gli siamo rimasti nel cuore: la sua pizzeria chiamata 450 gradi inoltre, è stata anche eletta come una delle migliori 50 d’Europa secondo Gambero Rosso. Una vita fatta non più di scarpini e pallone ma piuttosto di pala e impasto, una vera passione che si è risvegliata in lui al termine della sua carriera da calciatore e allenatore, come ha raccontato al Corriere: “Chiuso con il calcio, avevo bisogno di una passione altrettanto forte […] Così la piccola pizzeria è diventato un locale che in estate sforna anche 800 pizze al giorno, con un massimo di 100 coperti” e con il riconoscimento, per tre anni di fila, del Gambero Rosso.

450 gradi

Ed è stato proprio in Italia che ha scoperto, nelle tavolate di Milanello e a Parma con Mister Capello e Ancelotti, l’importanze del mangiare bene e di qualità; e allora la molla è scattata negli anni successivi quando, esaurita la carriera sportiva, ha scelto di cimentarsi in vari corsi su cibo e vino per conoscere meglio questo mondo, prima di rilevare un piccolo ristorante e portare la pizza napoletana in Svezia. Dalla prima pizza assaggiata in zona San Siro alle preparazioni odierne, è passato un sacco di tempo: oggi il suo staff crea l’impasto con lievitazione di 72 ore e sceglie condimenti di qualità come pomodori San Marzano e mozzarella di Agerola. Il menu creato poi mescola la tradizione italiana a quella svedese con una scelta di pizze che varia dalle più tradizionali come la Margherita, Napoli e Cinque Formaggi fino alla Pizza dolce e a quella con Caviale Svedese, tipica del territorio.

Lascia un commento