Pizza Bit Competition 2023: in Puglia passano Aiello, Correnti e Pilloni

Il riassunto delle semifinali in Puglia

News di Nicola Gargiulo — 10 mesi fa

Le bellissima Puglia ha dato il via a una delle tre semifinali “on the beach” della seconda edizione di Pizza Bit Competition, la gara che Molino Dallagiovanna ha ideato tra i pizzaioli di tutta Italia.
La sfida a “suon di pizza” svoltasi all’Oktàgona di Brindisi ha regalato i nomi dei primi tre finalisti che il 9 settembre al Molino Dallagiovanna di Gragnano Trebbiense (PC) si contenderanno il titolo di “Dallagiovanna Pizza Ambassador 2024”, volto ufficiale del Molino per il settore pizza in Italia e nel mondo. Nella semifinale del Sud Italia i punteggi più alti in base a ricetta dell’impasto, presentazione del piatto finale, assaggio e professionalità del candidato sono stati ottenuti da:

Daniele Aiello de “Il Pescatore Ristorante Pizzeria” di Montepaone Lido
(CZ) con la pizza “Parmigiana della domenica”

· Ivan Correnti de “Il Principà pizzeria” di Enna con la pizza “Terra
d’amuri”

· Simone Pilloni della pizzeria “Tziu Mauriliu la bottega del cibo” di
Uras (OR) con la pizza “A bingia”

Pizza Bit Competition 2^ Ed: in Puglia passano Aiello, Correnti e Pilloni

Come sempre i tre vincitori sono stati scelti da una giuria tecnica, composta da esperti del settore, blogger e giornalisti che hanno valutato i pizzaioli sulla realizzazione della pizza tonda classica al piatto. Anche il pubblico presente in spiaggia ha potuto esprimere le sue preferenze attraverso il voto della giuria popolare. Nella giuria è stato presente anche il nostro Antonio Fucito.

Gli altri sei posti disponibili per la finalissima del 9 settembre arriveranno dalle prossime due semifinali “on the beach” in programma il 25 giugno in Toscana al Bagno Angelo di Forte dei Marmi (LU) e il 2 luglio in Emilia-Romagna al Tortuga Beach di Rimini.

Prossimi appuntamenti:

SEMIFINALI

Centro: 25 giugno Bagno Angelo – Forte dei Marmi (LU)
Nord: 2 luglio Tortuga Beach – Rimini

FINALE

Il 9 settembre presso la sede di Molino Dallagiovanna a Gragnano Trebbiense (PC).

Lascia un commento