fbpx

Francesco Martucci apre una PizzaFarm in Puglia

PizzaFarm Posta Mangieri aprirà le porte nel pieno dell'estate: 150 coperti, una fattoria agricola e trulli per il pernotto.

News di Nunzia Clemente — 6 mesi fa

PizzaFarm di Francesco Martucci

Alea iacta est: era qualche settimana che Francesco Martucci, pizzaiolo ai vertici dei nostri desideri di pizza, ammiraglio de I Masanielli a Caserta, lasciava presagire qualche grossa, importante apertura. Si è sbilanciato poco, anzi nulla, nelle interviste precedenti la riapertura dopo il periodo di stop imposto dalla Covid-19, ma dobbiamo ammettere che ne è valsa la pena aspettare perché la notizia è davvero golosa: Francesco Martucci, insieme alla compagna e pastry chef de I Masanielli Lilia Colonna, aprirà a breve una “PizzaFarm” in Puglia, nelle Murge. Nome completo: Pizza Farm Posta Mangieri, collocazione fra Andria e Ruvo di Puglia, in contrada Piede Piccolo.

Queste terre sono le “radici” di Lilia, questo pezzetto di Puglia è emblematico: a pochi passi dal famosissimo castello ottagonale, paesaggio brullo con dei tramonti infiniti.

Cos’è una “PizzaFarm”, vi starete chiedendo: non che ce ne siano molte in giro, anzi, possiamo dire a ben ragione è un caso unico in Italia e quasi unico nel mondo, visto che un solo precedente simile lo ritroviamo nella Farm of Ideas di Christian Puglisi, poco fuori Copenhagen in Danimarca. In poche parole (che di certo non bastano per il progetto), si mira a proporre al “viaggiatore” una esperienza completa; molti degli ingredienti vengono prodotti nelle vicinanze della PizzaFarm, grazie agli ettari di terreno coltivabili; gli ospiti potranno anche dormire nei trulli, le abitazioni tipiche, messe a disposizione.

La Piza Farm Posta Mangieri si propone di essere un polo di attrazione per i gastronomi di tutto il mondo, che non solo potranno gustare le pizze di Francesco Martucci ma avere un’esperienza completa dal sapore di Puglia. Una Puglia lontana dall’immaginario, quasi un West, grazie ai suoi scarni paesaggi brulli ma struggenti.
Sarà una bella spinta economica e turistica per questo frangente di Puglia, che mira sicuramente ad accogliere turisti, curiosi, appassionati da tutto il mondo (quando si potrà viaggiare più liberamente), oltre che da tutta Italia.

PizzaFarm di Francesco Martucci

Un progetto quanto mai ambizioso, anche superfluo dirlo, ma Francesco Martucci e Lilia Colonna hanno tutte le carte in regola per portarlo avanti in maniera scientifica: l’esperienza dei Masanielli insegna molto anche a noi clienti. Nulla è lasciato al caso, tutto è studiato: resta molto spazio a noi per l’immaginazione e la sensorialità. Con la grande disponibilità di materie prime (e tutto lascia presagire che alcune saranno prodotte proprio nei terreni e nei frutteti intorno alla PizzaFarm) attendiamo fiduciosi tutti i risvolti.

Per quanto riguarda l’apertura, sembra sarà pronto tutto verso la piena estate. Non ci resta che augurare in bocca al lupo a Francesco e Lilia, in attesa di visitare la PizzaFarm.

[Crediti | Link: Dissapore]

Lascia un commento