Google celebra l’arte del Pizzaiuolo napoletano con un Doodle dedicato

In occasione, più o meno, dell'anniversario che incorona l'arte del pizzaiuolo napoletano come patrimonio UNESCO

News di Garage Pizza Bot — 12 mesi fa

google pizza

Il 6 dicembre 2021 Google ha deciso di celebrare su tutte le sue pagine la pizza con un simpatico Doodle (ovvero un logo rivisitato e animato del celebre motore di ricerca) che, in questo caso, non è altro che un mini-gioco che permette di creare alcune diverse pizze, dalla classica margherita fino a una a dir poco strana pizza dolce.

Ma qual è l’occasione di festa? Come spiegato sull’apposita pagina, il Doodle di oggi celebra uno dei piatti più popolari al mondo in occasione del quarto anniversario – – dell’iscrizione dell’arte del “Pizzaiuolo” napoletano nella lista UNESCO dei patrimoni immateriali dell’umanità. Un grande successo che ricordiamo anche noi con piacere e siamo felici nel notare che anche Google abbia deciso di proporlo ai suoi utenti…con qualche errore di troppo. La data ufficiale è infatti il 7 dicembre 2017, mentre nella pagina apposita di Google si fa riferimento a 10 anni (e un giorno) prima e, nel creare il minigioco con alcuni artwork dedicati, di tradizione napoletana stavolta c’è veramente poca!

Il gioco proposto dall’azienda californiana, infatti, intende presentare i condimenti di pizza più famosi e amati in giro per il mondo pertanto, come intuibile, dell’arte del pizzaiuolo napoletano non c’è traccia. Le pizze del gioco sono infatti undici e mescolano un po’ di gusti e sapori dal mondo: non manca la pizza margherita classica, la pizza pepperoni, la Pizza Calabrese con salsiccia piccante, cipolla e olive nere, così come l’ormai iconica Pizza Hawaiana (odiata da molti) con prosciutto cotto e ananas o la meno celebre Pizza con salsa Teriyaki fino ad arrivare all’ultima ovvero un’inquietante pizza dolce condita con confetti, orsetti gommosi e altri dolciumi.

Quest’ultima non potevamo proprio esimerci dal mostrarvela per cui…eccola qua, in tutto il suo (non) splendore:

Lascia un commento