Il Basilico sulla Pizza diventa patrimonio UNESCO

viva l'Italia!

News di Garage Pizza Bot — 7 mesi fa

basilico pizza patrimonio unesco

Ce l’abbiamo fatta! Un altro importante traguardo è stato raggiunto grazie alla sconfinata cultura enogastronomica italiana. Dopo l’arte del pizzaiolo napoletano divenuta patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità per UNESCO – anche se pare possa essere revocato a breve – l’azione congiunta di tutti i pizzaioli d’Italia ha permesso di far riconoscere anche l’arte del basilico sulla pizza come patrimonio immateriale da parte di questo prestigioso organo, sia in cottura che in uscita.

L’oro verde riesce ad ottenere finalmente il merito che tutti gli riconosciamo, dopo aver emanato il suo profumo inebriante nel piatto di milioni di italiani che da oggi in poi al primo morso si sentiranno ancora più parte della storia.

La candidatura è stata approvata dall’UNESCO in data 30 febbraio 2021, ma solo negli ultimi giorni è stata ratificata in maniera ufficiale.
Prevede alcune semplici regole e linee guida per definire la propria arte del basilico sulla pizza patrimonio immateriale dell’UNESCO, che andiamo ad elencare qui di seguito:

Complimenti al Basilico! Quale altro prodotto o arte vorreste che fosse inclusa tra i patrimoni immateriali dell’UNESCO? Fatecelo sapere nei commenti oppure sui Social.

questo articolo fa parte del nostro coverage speciale dedicato al 1 aprile 2021

Lascia un commento