La Pizza all’interno dei Videogiochi, raccontata con foto e video

il nostro amato cibo è presente in tantissimi titoli vecchi e nuovi!

Rubrica di Antonio Fucito — 1 mese fa

La Pizza in Spider-Man Miles Morales

Ve ne abbiamo già parlato nell’articolo cinque pizze per cinque tipologie di videogiochi, i due argomenti non sono strettamente collegati, ma rappresentano un binomio spesso indissolubile, una passione comune da consumare, nel primo caso, quando si gioca davanti alla TV.
In aggiunta tanti pizzaioli che ho conosciuto nel corso degli anni sono giocatori incalliti tra un impasto e l’altro o di notte fonda, e magari ci leggevano su Multiplayer.it e Gameplay Café per informarsi sul prossimo titolo da acquistare.

La pizza è ovviamente presente in tanti videogiochi; in questo articolo vi elenco alcune apparizioni prendendo spunto ed espandendo il pezzo di IGN Italia di qualche anno fa, allo scopo di ripercorrere, non solo visivamente, l’amore degli sviluppatori per questo Sacro Cibo.
Sviluppatori per gran parte americani e giapponesi, preparatevi quindi anche alla celeberrima e infame (!) pizza Pepperoni.

Cyberpunk 2077 (2020)

La Pizza in Cyberpunk 2077

Il titolo dello sviluppatore polacco CD Project (che ha partorito tra gli altri The Witcher 3) è stato aspramente criticato per i numerosi bug e le tante promesse non mantenute in termini di struttura di gioco. Su una cosa ci ha visto giusto, però: tra le missioni secondarie è possibile catturare o eliminare manigoldi che utilizzano l’ananas in maniera illegale, in accordo alla legge dissacrazione pizza.

Final Fantasy VII Remake (2020)

La Pizza in Final Fantasy VII Remake

Il remake del famoso gioco di ruolo sviluppato da Squaresoft ha ottenuto grande riscontro da parte degli appassionati vecchi e nuovi, grazie al riadattamento in tre dimensioni, il solito grande comparto musicale e in generale la realizzazione di un’opera che non tradisce l’originale ma lo ripropone in una nuova chiave ad episodi, per certi versi più approfondita dal punto di vista narrativo.
Nella foto ho immortalato Cloud Strife davanti ad un “Pizza Store”: purtroppo non vi è possibile entrare, ma già la sola scritta fa venire l’acquolina in bocca.

Death Stranding (2019)

Death Stranding Pizza Delivery

L’ultimo titolo di Hideo Kojima propone una missione molto articolata con protagonista la pizza, che va consegnata entro un certo lasso di tempo e in perfette condizioni a Peter Englert.
Alla fine della quarta consegna c’è un colpo di scena mica male, che non vi racconto per evitare spoiler. Ad ogni modo non dimenticate di accettare questa missione portarla a termine! La pizza fredda va bene solo per la fame chimica.

Spider-Man 2 (2004)

Spider-Man 2 Pizza Delivery

Qui siamo al top, con una serie di missioni dedicate alla consegna della pizza da parte di Peter Parker in versione “Delivery Boy”.

Soprattutto, la canzone Funiculì Funiculà in sottofondo, scritta a Napoli nel 1880 e tra le più conosciute negli Stati Uniti!

Nel video potete apprezzare alcune consegne da parte dell’eroe mascherato.

Spider-Man PlayStation 4 (2018)

Spider-Man PlayStation 4 loves Pizza

Il reboot per PlayStation 4 di Spider-Man ha ottenuto un consenso unanime per la qualità grafica, la piacevolezza del gameplay e una recitazione di alto profilo da parte di tutti i protagonisti.
Ai fan delusi per l’assenza della pizza nella storia principale, Insomniac ha risposto con una missione dedicata nella prima espansione dal DLC denominato “La città che non dorme mai”: uno Spider-Man / Peter Parker visibilmente compiaciuto e il ritorno della mitica Funiculì funiculà!

Spider-Man Miles Morales (2020)

La Pizza in Spider-Man Miles Morales

Anche per il primo capitolo della saga disponibile su PlayStation 5, Insomniac Games non poteva non dedicare un momento specifico alla pizza, consumata dal protagonista principale direttamente su un grattacielo. Ogni momento è quello giusto: impossibile essere in disaccordo!

Borderlands 2 (2012)

Pizza Claptrap Party Borderlands 2

Lo sparatutto in prima persona per eccellenza dedicato al loot delle armi e al gioco cooperativo, pieno di tocchi di classe e con quella sindrome di “un’altra sessione ancora e poi vado a dormire”.

Durante la festa di compleanno di Claptrap non poteva mancare la pizza, così tanta che l’adorabile e sarcastico robottino la offre persino al protagonista principale.

Di seguito la scena del festeggiamento!

Grand Theft Auto (Serie)

Trevor Pizza Boy in GTA 5

La serie di successo di Rockstar Games, decine e decine di milioni di copie vendute su tutte le piattaforme, non poteva non offrire una catena di pizzerie presente all’interno dei propri giochi, denominata Pizza Co. I giocatori possono ordinare la pizza, ricevere ordini e ovviamente derubare le pizzerie: d’altronde si tratta sempre di Grand Theft Auto.

In Vice City si è anche Pizza Boy, ad esempio, con alcune missioni dedicate alla consegna in giro per la Miami virtuale creata da Rockstar.

Stessa cosa in Grand Theft Auto 5, dove il protagonista più irriverente, Trevor, è alle prese con le consegne a bordo di scooter brandizzati Pizza Hut e Domino’s, di cui ho parlato incidentalmente in un recente Podcast.

Per il video però ho scelto questo montaggio divertente creato in San Andreas: Pizza Time CJ.

Lego Island (1997)

Pepper Roni Lego Island

Ho incluso Lego Island perché il protagonista del gioco si chiama Pepper Roni (ahhhhhhh!) e tra le altre cose consegna pizze in giro con lo skateboard. Da un lato sarebbe da prendere a schiaffi per la qualità-pepperoni delle pizze stesse, dall’altro è troppo puccioso!

Silent Hill 2 (2001)

Pizza in Silent Hill 2

“Questa città è piena di mostri, come fai a rimanere seduto lì a mangiare pizza?” Nel capolavoro di Konami questa scena è tra le più iconiche e rappresenta il forte contrasto tra una città infestata da chissà cosa e la pace dei sensi mentre si mangia una pizza, col protagonista principale assolutamente sconvolto da questa cosa.

Sarebbe bello avere un remake o una remaster del gioco, tra le altre cose!

Castlevania: Symphony of the Night

Pizza Item Castlevania: Symphony of the Night

Il genio di Koji Igarashi si è manifestato in questo titolo senza tempo, che ha preso il meglio da Metroid e lo ha mescolato con le meccaniche della serie Castelvania per far coniare ai posteri il genere “Metroidvania”, che propone una progressione eccezionale, piena di segreti e con la necessità di tornare in alcune aree inesplorate una volta acquisite nuove abilità.

Tra gli oggetti consumabili per riacquistare energia poteva mai mancare la nostra amata pizza?

Devil May Cry (Serie)

Devil May Cry 4 Pizza

Dante è uno dei personaggi più fighi dell’intero panorama videoludico, Devil May Cry tra i titoli di azione più divertenti e coinvolgenti, nel terzo capitolo c’è una sequenza super che vede il protagonista interrotto dai demoni mentre si appresta a mangiare una pizza.

Godetevi la scena d’azione nel video qui sotto!

Far Cry 5 (2018)

Far Cry 5 Pizza Bar

L’8-Bit Pizza Bar è un bar abbandonato nel quale in realtà è possibile incontrare tutti i personaggi sbloccati in Far Cry 5 e accedere ad una serie di dialoghi molto interessanti e divertenti.
Non mancano i panini, sono ovviamente presenti tanti cartoni di pizza.

Non è facile da raggiungere, è uno dei luoghi più ben nascosti all’interno della mappa di gioco.

Mario Party 9 (2012)

Pizza Minigame in Mario Party 9

La serie di Mario Party propone ad ogni edizione una serie di mini-giochi perfetti da condividere con amici oppure in famiglia, quello dedicato alla pizza prevede che ogni giocatore lanci il proprio ingrediente su una pizza rotante: vince chi completa tutti gli spicchi prima degli altri!

Teenage Mutant Ninja Turtles (serie)

Teenage Mutant Ninja Turtles 2 Pizza Love

La serie dei Turtles, in tutte le sue iterazioni videoludiche e non, ha un rapporto molto stretto con la pizza, visto che i quattro protagonisti ne vanno particolarmente matti e la consumano in ogni momento possibile.

È presente ovviamente in tutti i videogiochi dedicati, ma per rendere bene l’idea dell’amore di Michelangelo, Leonardo, Raffaello e Leonardo per questo alimento, vi lascio alla scena dalla serie animata del 2012.

Lascia un commento