fbpx

L’Antica Pizzeria da Michele Yokohama a Yokohama

Yokohama si trova a due passi da Tokyo, a soli 50 minuti di treno da Shinjuku, eppure ospita quattro milioni di persone e una baia molto suggestiva, nei pressi della quale è stato inaugurato il centro commerciale Hammeread e contestualmente è nata la tredicesima emanazione del progetto “Da Michele in The World”, che replica la famosa pizzeria in tutto e per tutto in giro per il mondo. Margherita e Marinara singole e doppie, stessi ingredienti e brand, qualche variazione sul tema a seconda del paese. In questo caso abbiamo la pizza speciale del mese, antipasti a buffet e carta degli alcolici giapponese che si affianca alle proposte italiane. La location è estremamente curata, la vista esterna eccezionale proprio sulla Baia di cui sopra, il forno rigorosamente a legna con una bocca molto grande per ospitare le iconiche pizze a ruota di carro partite dalla “Casa Madre” in Via Cesare Sersale 1, Napoli. In Giappone il progetto “Da Michele in The World” è supportato da una partnership con il colosso giapponese Balnibarbi, con il quale sono già nate le pizzerie di Ebisu e Fukuoka nel paese del Sol Levante. Il brand è indistinguibile e richiama appieno la sede di Napoli, pur come detto contestualizzato alla location e al tipo di clientela, meno abituata ad un servizio veloce e ad essere “cacciata” appena terminato il pasto: paese che vai, usanza che trovi, anche se l’atmosfera è ben riconoscibile, a partire dalle dimensioni del disco di pasta fino agli ingredienti utilizzati.

Articoli

Lascia un Commento o una segnalazione sulla Pizzeria