fbpx

Pizza Casatiello fatta in casa, ricetta per idee alternative

una pizza sfiziosa e diversa da cuocere nel forno di casa

Rubrica di Antonio Fucito — 8 mesi fa

Pizza Casatiello

Pizza Casatiello fatta in casa, ricetta per idee alternative

Siamo in pieno periodo pasquale, ed il Casatiello è senza dubbio uno dei rustici più rappresentativi.
In realtà la sua preparazione semplice (a questo indirizzo la ricetta di Garage Pizza) e la sua bontà lo rendono ideale per (quasi) tutto l’anno.

Abbiamo chiesto quindi a Marco Quintili, pizzaiolo e patron della pizzeria iQuintili a Roma, di creare una ricetta per la preparazione di una pizza particolare, che ospita proprio con gli ingredienti tipici del Casatiello.

Se volete approfondire altri aspetti di impastamento, forni e cotture, c’è sempre la nostra sezione dedicata alla pizza fatta in casa.

Ingredienti

Procedimento

1) Iniziate a mescolare il lievito nell’acqua
2) Versate e mescolate poi il liquido, lentamente, con la farina
3) In ultima battuta aggiungete il sale e lo zucchero

4) Cominciate l’impastamento per circa 7/10 minuti, allo scopo di formare la maglia glutinica e ottenere un impasto compatto ed omogeneo
5) Poggiate l’impasto sul banco e dopo 5 minuti cominciate a fare alcune pieghe
6) Mette l’impasto in una contenitore più alto, sigillatelo con una pellicola forata e mettetelo in frigo ad una temperatura di circa 4/5 gradi

7) Dopo circa 6 ore prendete l’impasto e mettetelo in una cassetta coperta, lasciandolo a temperatura ambiente per altre 3 ore
8) Poco prima di utilizzare l’impasto, saltate in padella tutti gli affettati, facendoli rosolare
9) Stendete l’impasto e aggiungete i salumi e il fior di latte

10) Cuocete in forno statico, sulla griglia, per pochi minuti, fino a quando il cornicione della pizza acquisisce un bel colore caramellizzato. Per la consistenza ottimale l’ideale sarebbe una cottura almeno a 300 gradi, ma anche 250 gradi vanno bene.

11) La pizza è pronta, se volete in uscita potete aggiungere pepe e pecorino.

Pizza Casatiello

Il risultato finale!

Buona Pizza Casatiello! Se avete voglia, condividete le vostre creazioni qui sotto nei commenti, oppure su Instagram, Facebook e Twitter.

Ci sono 1 commenti

Antonio Cifariello

Il risultato finale causa troppa fame.

Lascia un commento