‘Na pizza 2: Renato Bosco racconta la pizza contemporanea su Sky

Alla scoperta della "pizza moderna"

News di Nicola Gargiulo — 6 mesi fa

La trasmissione ‘Na pizza 2 con Renato Bosco è appena tornata su Sky Uno, con l’obiettivo di raccontare la storia, i segreti e ogni dettaglio riguardante la pizza moderna, grazie a delle ricette realizzate assieme ad altri pizzaioli d’eccezione. La seconda stagione ha visto il suo debutto il 2 ottobre su Sky ed ha continuato e chiuso la sua corsa fino a lunedì 9.
Dopo la prima stagione andata in onda nel 2022, quindi, ‘Na Pizza ha recentemente trasmesso sei nuove puntate, andate in onda come accennato da lunedì al venerdì alle 18.15, su Sky e in streaming su NOW, piattaforma streaming dove ora è disponibile il programma in replica.

L’appuntamento quotidiano ha visto Renato Bosco – titolare tra le altre cose dell’omonima e conosciuta pizzeria a San Martino Buon Albergo (VR) – affiancato da due altri affermati pizzaioli, Denis Lovatel, esperto della “pizza di Montagna”, e Pier Daniele Seu, della pizzeria Seu Pizza Illuminati a Roma.

Il format si è posto come obiettivo quello di raccontare il mondo della pizza contemporanea, tramite la dimostrazione e la spiegazione di alcune ricette. Renato Bosco anche in questa seconda stagione ha esplorato le varietà e i segreti della pizza, il noto disco di pasta apprezzato e amato al mondo, rivelando anche tutti i segreti che hanno reso celebri le sue gustose creazioni.

Bosco ha raccontato anche com’è cambiata in questi anni la cultura di tale alimento, e a quanto pare il celebre lievitato resta ancora legato alle tradizioni regionali italiane e al contempo si rende protagonista di continue innovazioni in ambito tecnico e stilistico. Nelle sei nuove puntate di ‘Na Pizza, Renato Bosco ha accolto il suo pubblico, trasportandolo con lui verso l’evoluzione di una delle pietanze più rappresentative del nostro Paese, indagando le molteplici declinazioni della medesima, che sanno ancora soddisfare anche i palati più complessi.

In ogni puntata abbiamo visto sempre la preparazione di due pizze: una fatta e spiegata solamente da Bosco, e una realizzata a quattro mani con un altro pizzaiolo. Nella prima puntata di ‘Na Pizza per esempio, Renato Bosco si è cimentato nella preparazione di “Venti di Primavera”, una pizza in teglia in cui taccole e crema di piselli sposano la caciotta di pecora e il prosciutto cotto. Mentre l’ospite della puntata, Denis Lovatel si è dato da fare con la “Brividi Intensi” una pizza che grazie alle erbe montane di stagione e all’assortimento degli altri ingredienti, ha trasportato il palato del pubblico in alta montagna.

‘Na pizza 2: la seconda stagione è disponibile anche su Now TV.

Leggi anche: Renato Bosco by Signorpiatto: recensione delle pizze spedite in tutta Italia anche se la startup che l’ha promossa e l’iniziativa non sembrano essere più esistenti.

Lascia un commento