fbpx

Pepe in Grani a Caserta

Oggi a Pepe in Grani, la pizzeria di Franco Peppe a Caiazzo, 20 minuti d’auto da Caserta, capita di essere definita “la migliore del mondo” da diverse guide internazionali anche per via di un ambiente e di un’accoglienza che si avvicinano molto nello stile a quelle di un ristorante, magari anche di uno stellato.
Numerosi i coperti di Pepe in Grani, dislocati tra piano terra e primo, veranda esterna, terrazza con vista sulla vallata di Caiazzo e, da qualche tempo, una rilassante sala privata che è necessario prenotare.
L’aggiunta di un secondo forno garantisce una maggiore rapidità al servizio, sempre puntuale e curato, merito di un personale di sala attentamente formato per accompagnare i commensali nella scelta delle pizze e nel percorso di degustazione che Franco Pepe consiglia nei momenti di (relativa) calma.
Tavoli eleganti e ben spaziati con vista su maxi schermi che proiettano immagini provenienti dalle postazioni di lavoro; la carta dei vini e quella delle birre invece mette a disposizione un’ampia scelta di proposte a partire dal territorio campano. Le pizze sul menu spaziano dai grandi classici della tradizione a creazioni originali che prendono le eccellenze del territorio e le rivoltano assecondando l’estro e la creatività di Franco Pepe. Cavalli di battaglia sono a esempio la Margherita Sbagliata e la Scarpetta, condita con mozzarella di bufala, fonduta di Grana Padano, composta di pomodoro, basilico liofilizzato, scaglie di grana stagionate 24 mesi. Una grande attenzione anche ai fritti, che si trovano abbinati anche ad alcune proposte dolci e golose.

Margherita Sbagliata, fatta con mozzare di bufala, riduzione di basilico, passata pomodoro riccio, olio.

Articoli

Lascia un Commento o una segnalazione sulla Pizzeria