fbpx

Pepe in Grani a Caserta

Oggi a Pepe in Grani, la pizzeria di Franco Peppe a Caiazzo, 20 minuti d’auto da Caserta, capita di essere definita “la migliore del mondo” da diverse guide internazionali. Anche per via di un ambiente e di un’accoglienza avvicinabili nello stile a un ristorante, forse anche stellato.
Numerosi i coperti di Pepe in Grani, dislocati tra piano terra e primo, veranda esterna, terrazza con vista sulla vallata di Caiazzo e, da qualche tempo, una rilassante sala privata che è necessario prenotare.
L’aggiunta di un secondo forno garantisce maggiore rapidità al servizio, puntuale, curato, con il personale formato per accompagnare i commensali nella scelta delle pizze, e nel percorso di degustazione che Franco Pepe consiglia nei momenti di (relativa) calma.
Tavoli eleganti e ben spaziati con vista su maxi schermi che proiettano immagini provenienti dalle postazioni di lavoro, la carta dei vini e delle birre mette a disposizione ampia scelta di proposte a partire dal territorio campano, le pizze spaziano dai classici a creazioni che prendono le eccellenze del territorio e le rivoltano secondo le idee di Franco Pepe. Cavalli di battaglia sono ad esempio la Margherita Sbagliata e la Scarpetta, condita con mozzarella di bufala, fonduta di Grana Padano, composta di pomodoro, basilico liofilizzato, scaglie di grana stagionate 24 mesi. Non mancano i fritti, che si abbinano anche con alcune proposte dolci.

Margherita Sbagliata, fatta con mozzare di bufala, riduzione di basilico, passata pomodoro riccio, olio.

Articoli

Lascia un Commento o una segnalazione sulla Pizzeria